RASSEGNA STAMPA
RASSEGNA STAMPA
Expedition”, il film che svela i retroscena delle missioni spaziali

SPUTNIK – 09/07/2017. Intervista alla regista Alessandra Bonavina che ci parla dei retroscena della missione spaziale.

Le missioni degli astronauti nello spazio esercitano da sempre un grande fascino, ma che cosa precede esattamente il lancio verso il cosmo? È in arrivo “Expedition”, il film documentario che svela i retroscena delle missioni spaziali.

Il film “Expedition” prodotto da Omnia Gold Studios Production condurrà lo spettatore dietro le quinte della missione spaziale Expedition 52/53 prevista per fine luglio, mostrando un mondo tuttora ignoto al pubblico. Non si tratta delle solite riprese degli astronauti che gravitano sospesi nella navicella, il film mostrerà tutto ciò che avviene prima del lancio: i durissimi addestramenti, gli esperimenti, le simulazioni di situazioni catastrofiche e l’aspetto tecnologico della missione.

La regista Alessandra Bonavina durante le riprese è accompagnata dall’astronauta Paolo Nespoli, vero e proprio Virgilio nel mondo dello spazio, così affascinante e allo stesso tempo sconosciuto ai più. La parte finale della pellicola verrà girata in Russia, dove avviene l’ultima fase degli addestramenti prima del lancio. (…)
LEGGI TUTTO

TG1 RAI: servizio su Expedition, il docufilm di Alessandra Bonavina e Omnia Gold sulla terza missione nello spazio di Paolo Nespoli.
EXPEDITION docufilm: Alessandra Bonavina racconta l\'addestramento dell\'astronauta Paolo Nespoli YouTube play
Per saperne di più sul Docufilm EXPEDITION di Omnia Gold clicca qui.
Expedition, il docufilm sulla terza missione di Nespoli: “Pronto a tornare lassù”

GLOBALIST SYNDICATION – 05/04/2017. L’intervista alla regista Alessandra Bonavina che racconta i retroscena della missione spaziale prevista per fine luglio

Expedition è un docufilm prodotto da Omnia Gold Studios Production per la regia di Alessandra Bonavina con il sostegno dell’Agenzia Spaziale Italiana e dell’Agenzia Spaziale Europea in collaborazione con la Nasa. Abbiamo sentito proprio la regista che è anche la produttrice del documentario.
Ci ha raccontato come è nata l’idea e quanto questo film sia innovativo.

Cosa viene raccontato in Expedition 2017?
Le difficoltà, le sfide presenti e future e i retroscena della missione spaziale prevista per fine luglio di quest’anno, con vantaggi e ripercussioni sugli aspetti più direttamente legati al benessere futuro dell’uomo. Il protagonista è l’astronauta Paolo Nespoli che ci aprirà le porte di questa casa comune dello spazio per condurci dietro le quinte appunto di “Expedition”. (…) – LEGGI TUTTO

L’astronauta Paolo Nespoli presenta docufilm su missione Expedition 52 e 53

MOVIE PLAYER- 05 aprile 2017. L’appuntamento è per venerdì 7 aprile nella sede di Omnia Gold Studios Production a Roma.

L’astronauta Paolo Nespoli aprirà le porte della casa comune dello spazio per condurre gli appassionati dietro le quinte di Expedition, docufilm prodotto da Omnia Gold Studios Production per la regia di Alessandra Bonavina con il sostegno dell’Agenzia Spaziale Italiana e dell’Agenzia Spaziale Europea in collaborazione con la Nasa che si propone di raccontare le difficoltà, le sfide presenti e future e i retroscena della missione spaziale Expedition 52/53 prevista per fine luglio, con vantaggi e ripercussioni sugli aspetti più direttamente legati al benessere futuro dell’uomo.
L’evento si svolgerà venerdì, dalle 19.00 alle 22.30, a Roma, nella sede di Omnia Gold Studios Production. (…) – LEGGI TUTTO

Nespoli presenta un docufilm sulla missione Expedition 52 e 53

LEGA NERD – 05/04/2017.  L’astronauta Paolo Nespoli aprirà le porte della casa comune dello spazio per condurre gli appassionati dietro le quinte di Expedition, il docufilm prodotto da Omnia Gold Studios Production per la regia di Alessandra Bonavina con il sostegno dell’Agenzia Spaziale Italiana e dell‘Agenzia Spaziale Europea in collaborazione con la NASA.

Il Docufilm si propone di raccontare tutti i retroscena della missione spaziale Expedition 52/53 prevista per fine luglio: verranno messe in luce le difficoltà, le sfide presenti e future e gli obiettivi della missione, che darà vantaggi e ripercussioni sugli aspetti più direttamente legati al benessere futuro dell’uomo.

L’evento si svolgerà venerdì, dalle 19 alle 22.30, a Roma, nella sede di Omnia Gold Studios Production. (…) – LEGGI TUTTO

Paolo Nespoli: l’astronauta che diventa “attore”

FATTI & FATTOIDI – 05/04/2017.  “Sentirsi un essere speciale in un momento speciale. Lassù, sai di essere ‘diverso’, sei un extraterrestre”. Del cielo ha il colore degli occhi, che non si abbassano mai, come non abbandona mai il sorriso né la semplicità nel descrivere il suo “lavoro” quasi fosse un’occupazione qualsiasi, ma con momenti particolari… Sì, perché Paolo Nespoli è un ingegnere e soprattutto un uomo che ha realizzato il suo sogno di bambino: fare l’astronauta. La sensazione di essere un extraterrestre Nespoli la proverà ancora a fine luglio nella missione “Vita” (l’acronimo di Vitality, Innovation, Technology, Ability e un concetto riconosciuta a livello internazionale) la terza di lunga durata dell’Agenzia spaziale italiana (Asi), in partenza con l’Expedition 52/53 che lo vedrà protagonista per sei mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale (Iss).

Una missione con i mitici “sixty” sulle spalle…

“Volare a 60 anni non è un record, basti pensare che John Glenn (primo astronauta Usa a volare in orbita intorno alla terra) fece la sua ultima missione a bordo dello Shuttle a 77 anni. – spiega Paolo Nespoli – Questi primati lasciano il tempo che trovano. Nello spazio l’età non conta, non è un parametro di selezione. Serve l’esperienza e soprattutto la forma fisica. La valutazione è molto rigorosa”.

Malgrado non sia solo…

“Certo, io sono un membro dell’equipaggio, ma il grande lavoro che consente di partire è quello che si fa alla base, un lavoro di team molto complesso e poco visibile tanto da rendere noi astronauti dei supereroi”.

Ed è proprio per spiegare cosa c’è dietro un lancio spaziale che Paolo Nespoli ha aperto le porte della casa comune dello spazio per condurre gli appassionati dietro le quinte di Expedition, docufilm prodotto da Omnia Gold Studios Production per la regia di Alessandra Bonavina con il sostegno dell’Agenzia Spaziale Italiana e dell’Agenzia Spaziale Europea in collaborazione con la Nasa. (…) – LEGGI TUTTO

Fonte: fattiefattoidi.com

Paolo Nespoli: Missione Spazio

NUOVO ORIONE – Aprile 2017. Il lancio della missione VITA, terza di lunga durata dell’Agenzia Spaziale Italiana, è stato ritardato: il guasto verificatosi lo scorso dicembre nel modulo di servizio della navicella automatica Progress ha obbligato i responsabili delle missioni a revisionare e risolvere il problma su tutti i veicoli spaziali, Sojuz comprese. Il modulo di servizio delle Progress è infatti molto simile a quello delle Sojuz, che recano a bordo gli astronauti.

Ecco quindi le motivazioni del rimando nel lancio della prossima Sojuz (dal 27 marzo al 20 aprile) e per conseguenza di quelle successive. Quella di Paolo Nespoli era in programma per il 29 maggio, ma è quasi certo che non partirà prima del 15 luglio (…)

Scarica articolo completo (pdf, 744kb)

L’uomo delle stelle

LA STAMPA TORINO – 16/02/2017. UN DOCUMENTARIO “TORINESE” RACCONTA LE MISSIONI NELLO SPAZIO. LE RIPRESE CON L’ASTRONAUTA NESPOLI: PRONTO A TORNARE LASSU.

Sono pronto a tornare lassù. Paolo Nespoli un po’ di nostalgia per lo spazio ce l’ha. Ed è soltanto questione di attesa, visto che i tempi per la prossima missione si avvicinano. Questa volta, oltre alla scienza e alla tecnica, il suo volo avrà anche l’attenzione del cinema. Sarà un documentario, infatti, a raccontare la preparazione alla nuova missione.

EXPEDITION, questo il titolo del film, diretto da Alessandra Bonavina e prodotto da Omnia Gold, si sta girando in questi giorni a Torino. (…)

Scarica articolo completo (pdf, 600kb) | Expedition docufilm

Nella foto Alessandra Bonavina e Paolo Nespoli

Regia: Alessandra Bonavina
Prodotto da: Omnia Gold Studios Production
Con il sostegno e patrocinio di ASI (Agenzia Spaziale Italiana) e ESA (European Space Agency)
In collaborazione con NASA (National Aeronautics and Space Administration) e RKA (Agenzia Spaziale Russa)

“For President”. Quando le donne scendono in politica

IL TEMPO – 28/10/2014. La regista Alessandra Bonavina firma il suo ultimo documentario: protagonista Hillary Clinton che si appresta a preparare la prossima campagna presidenziale.

(…) Donne che raccontano storie di altre donne. (…) perché, uscendo da un buio culturale storicamente imposto, finalmente possono operare attraverso tutte le loro qualità. Donna e arte. Donna e politica. Donna e donna.

(…) ecco che la regista Alessandra Bonavina firma il suo ultimo documentario dal titolo più che esplicativo: «For President». Suo anche il soggetto. Il documentario si propone di offrire un punto di vista sul ruolo delle donne impegnate in politica. Che tra l’altro risultano essere sulla scena internazionale, sempre più numerose. (…)

(…) Dal 2009 al 2016 un raccordo temporale che va ad unire il passato al futuro. Il vecchio al nuovo. E chissà se, dopo Barack Obama e tutti i suoi illustri predecessori, che puntualmente si sono mostrati in pubblico con al loro fianco una moglie, questa volta proprio l’avvocatessa e politica statunitense, Hillary Diane Rodham Clinton, potrà dirigere il vento che soffierà sulla bandiera americana. (Veronica Meddi) – LEGGI TUTTO

Soggetto e regia: Alessandra Bonavina

Contributo multimediale: Trailer del film documentario For President

Una campagna elettorale da film

IL TEMPO – 31/12/2014. (…) Una campagna cominciata già prima della disfatta dei Dem al voto del midterm e la cui eco arriva in tutto il mondo. Le elezioni Presidenziali americane infatti non sono più solo un affare interno soprattutto perché influenzano le sorti economiche e politiche del resto del mondo. (…)

(…) La narrazione e l’analisi dei mesi che precedono l’elezione del presidente a stelle e strisce saranno oggetto di «For Presidente» il docufilm della regista italiana Alessandra Bonavina, (suo anche il soggetto) che partendo dagli election day dell’era Kennedy fino ad Obama farà rivivere momenti significativi di quel lavoro politico fatto di slogan esibiti come suggestivi mantra dai candidati (…)

(…) «Il mio obiettivo – spiega Alessandra Bonavina, in partenza per gli Usa – è quello di riprendere anche “il dietro le quinte” cogliendo situazioni decostruite. (…) metterò insieme ai punti di vista e alle analisi degli esperti le opinioni senza filtro degli elettori. (…) sarà un’alternanza di immagini frenetiche e coinvolgenti dei momenti topici della campagna elettorale (…) il «peso» delle lobby e quello dei volontari nonchè dei sondaggi… (…) (Sabrina Biraghi) – LEGGI TUTTO

Soggetto e regia: Alessandra Bonavina \ Produttore: A. Bonavina per Omnia Gold Studios Production in collab. con Basilicata Futura, centro studi.

Contributo multimediale: Trailer del film documentario For President

OMNIA GOLD startup innovativa in… 3D

Valorizzazione e conservazione del patrimonio culturale, artistico e monumentale 2.0. Anzi, all’insegna della tecnologia più avanzata, attraverso un brevetto che riproduce e può navigare in 3D anche di realtà aumentata di opere, grandi monumenti, siti archeologici e oggetti d’arte comprese sculture di dimensioni elevate. Una tecnologia di valido supporto ad ingegneri, archeologi e architetti per affrontare ricostruzioni dopo eventi come terremoti, frane… e riportare i manufatti alla loro originalità. Ma anche riproduzione panoramica di aree cittadine in modalità street view fluida e ben definita, nonché lo sviluppo 3D di location (musei chiese, palazzi, monumenti, siti archeologici, ecc.) destinate all’affitto per le produzioni cinematografiche e multimediali nonché per il loro inserimento navigabile nonché per lo sviluppo di progetti turistici. (…)

Il driver dell’innovazione che Omnia Gold Studios Production intercetta è quello della “Creatività” perché la realizzazione dei prodotti e dei servizi di Omnia Gold Studios Production richiede diversificati processi di ideazione e di progettazione che mettono a frutto la creatività e la fantasia di artisti, progettisti, designer, grafici ed architetti. Tutto ciò per sviluppare prodotti e servizi con nuove funzionalità e migliori prestazioni d’uso, più competitivi e sicuri che consentano di ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente e il consumo delle risorse. (…) – LEGGI TUTTO

Fonte: fattiefattoidi.com

OMNIA GOLD STUDIOS PRODUCTION

Sede Legale:

Viale Del Basento 114 - 85100 Potenza (PZ)

P.IVA 01938890769